Spline Rider

Index Teoria Manuale Applicazione

Index

Spline Rider è un videogioco in 2D a scorrimento orizzontale. Un dischetto è soggetto alla forza di gravità e cade verso il basso. La camera si muove costantemente verso destra. Non appena il dischetto esce dall'inquadratura della camera, la partita termina. Per far muovere il dischetto verso destra e cercare di farlo rimanere nell'inquadratura, il dischetto può scivolare su delle curve, che lo spingono verso destra. Queste curve sono delle spline cubiche, le quali passano per tre punti definiti dai click del giocatore. Il giocatore ha a disposizione tre "vite". In ogni partita si incontrano oggetti verdi e oggetti rossi: quando il dischetto li raccoglie passandoci sopra, gli oggetti verdi assegnano dei punti al giocatore mentre gli oggetti rossi fanno perdere una "vita" al giocatore. Lo scopo del gioco è totalizzare più punti possibile e far avanzare il dischetto il più possibile.

Il gioco è stato sviluppato con il game engine Unity3D https://unity3d.com e l'applicazione che si trova nella sezione Applicazione è una build WebGL generata da Unity stesso che non richiede alcun download sulla macchina dell'utente.

Il progetto è stato sviluppato da Alessandro Buonpane (alessandro.buonpane@studenti.unimi.it) e Antonio Ruggiero (antonio.ruggiero2@studenti.unimi.it) per il corso di Geometria Computazionele dell'Università degli Studi di Milano nell'anno accademico 2016/2017.